Sblocca Scuola

CARRIERA DEL DOCENTE

stefanogiussani | 15-11-2014 10:18

Punto 2.3 Carriera del docente

Al posto del complicato meccanismo di carriera basato sul merito ci sarebbe un modo molto più semplice e oggettivo di incrementare lo stipendio dei docenti. Molti insegnanti sarebbero disposti a svolgere ben più delle 18 ore in classe fissate dal contratto. Si potrebbe reclutare su base volontaria per ogni scuola i docenti disposti ad un incremento orario fino ad un massimo di 24 ore: a tali docenti il Preside ogni anno destinerà gli "spezzoni" di cui al punto 1, risolvendo così anche un annoso problema senza rendere necessaria l'assunzione di così tanti precari. Sarà discrezione del Preside valutare di anno in anno la resa effettiva di tali docenti, ovverosia se di fronte all'incremento di ore non è calata la qualità dell'insegnamento: una valutazione del merito. Niente cambierebbe per coloro i quali vorranno continuare ad accontentarsi delle 18 ore.
Ma siamo pazzi? Ti sembra quasta una valutazione della qualità dell'insegnamento?
SilviaGualdi
2014-11-15 16:01
Ma siamo pazzi? Ti sembra quasta una valutazione della qualità dell'insegnamento?
SilviaGualdi
2014-11-15 16:01
Non in tutte le scuole sono sempre disponibili spezzoni orario, perciò è poco praticabile la proposta.  Se  s'intende invece  obbligare i titolari a non più 18 ore , bensì a 24, in tal caso non solo ci sarebbero molti precari, ma anche molti soprannumerari.
teresa de riggi
2014-11-15 16:28
Non in tutte le scuole sono sempre disponibili spezzoni orario, perciò è poco praticabile la proposta.  Se  s'intende invece  obbligare i titolari a non più 18 ore , bensì a 24, in tal caso non solo ci sarebbero molti precari, ma anche molti soprannumerari.
teresa de riggi
2014-11-15 16:28
Usiamo 18 ore in aula e altre per la preparazione 
Dare spezzoni in più in aula a quelli di ruolo no 
Giulia Fontecchio
2014-11-15 18:49
Usiamo 18 ore in aula e altre per la preparazione 
Dare spezzoni in più in aula a quelli di ruolo no 
Giulia Fontecchio
2014-11-15 18:49
Aumentare lo stipendio non vuole dire sempre che devi lavorare di più 
Giulia Fontecchio
2014-11-15 18:49
Aumentare lo stipendio non vuole dire sempre che devi lavorare di più 
Giulia Fontecchio
2014-11-15 18:49
Noi precari prendiamo 18 euro nette ad ora, ma se facciamo un conteggio al giorno non supera i 3 euro.  
Giulia Fontecchio
2014-11-15 18:51
Noi precari prendiamo 18 euro nette ad ora, ma se facciamo un conteggio al giorno non supera i 3 euro.  
Giulia Fontecchio
2014-11-15 18:51

Le risposte più popolari

Nessuno si è ancora espresso